Come sostenerciCinque per mille

Benvenuti sul sito della Fondazione Uspidalet

La Fondazione è iscritta all’anagrafe delle Onlus dell’Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale del Piemonte dal 24 luglio 2009 e nel Registro Persone Giuridiche – art. 1 D.P.R. 10.2.2000 con decreto del Prefetto di Alessandria in data 19 agosto 2009 al nr. 39. 

L’obiettivo della Fondazione Uspidalet Onlus è quello di sviluppare le attività collaborando con l’Azienda Ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria, per favorire il benessere dei pazienti attraverso il miglioramento della qualità e quantità dei servizi offerti alla persona e offrire il supporto ai professionisti sanitari.


Leggi qui altre informazioni  
Per donazioni alla Fondazione Uspidalet Onlus

 

Banca Popolare di Milano - Agenzia 01384

IBAN:  IT48 F 05584 10400 000000090970

 

Unicreditbanca – Agenzia di Alessandria Santa Caterina

IBAN:  IT75 X 02008 10411 000101038345

 

Banca Regionale Europea - Filiale di Alessandria

IBAN: IT20 Q 06906 10402 000000004585

 

Poste Italiane - Sede centrale di Alessandria

IBAN: IT35 E 07601 10400 001002176194

Banca Prossima spa – 

IBAN: IT89 J 03359 01600100000111150


Banca Popolare di Novara Filiale di Tortona
IBAN: IT02 E 05034 48670 000000000319

Banca Nazionale del Lavoro  – sportello 0300 di Alessandria

IBAN:  IT96 N010 0510 4000 0000 0001 814

 

 

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA 9 MAGGIO 2017

vai alla pagina >>>

Ai Soci Fondatori della Fondazione Uspidalet Onlus; Ai Soci Sostenitori della Fondazione Uspidalet Onlus; 

Viene convocata l’Assemblea dei Soci della Fondazione Uspidalet Onlus in adempimento agli obblighi previsti all’articolo 14 del vigente Statuto, per il giorno 28 aprile 2017 alle ore 18.00 in prima convocazione e occorrendo, in seconda convocazione, martedì 09 maggio 2017 alle ore 17,00 Salone di Rappresentanza dell’Azienda Ospedaliera via Venezia 16 - Alessandria .

 

LE NOSTRE BOMBONIERE SOLIDALI 

vai alla pagina >>>



FONDAZIONE USPIDALET: INAUGURATI

 I PROGETTI "NAVA"

 E "VIDEOLARINGOSCOPIO" 

vai alla pagina >>>

I bambini con gravi insufficienze respiratorie possono contare da quest’anno su due strumenti in più per la loro terapia: si tratta, in primo luogo, di NAVA, in inglese “Neurally Adjusted Ventilatory Assist”, un innovativo ventilatore polmonare in grado di erogare una ventilazione fisiologica e proporzionale allo sforzo dei piccoli pazienti. Al NAVA si accompagna il nuovo videolaringoscopio, un'attrezzatura medicale che consente l'intubazione in sicurezza anche per pazienti non intubabili in laringoscopia tradizionale. La nuova strumentazione dell'Ospedale Infantile di Alessandria è stata inaugurata venerdì 17 Marzo presso l'atrio dell'Ospedale Infantile di Alessandria; tutto ciò reso possibile grazie ai benefattori che hanno sostenuto la Fondazione Uspidalet nei progetti a favore della terapia intensiva pediatrica, diretta dal dott. Fabrizio Racca. 

A cura di Studenti dell'Ufficio Stampa Uspidalet 




FONDAZIONE USPIDALET: ULTIMATO IL PROGETTO

 "NEURONAVIGATORE"

vai alla pagina >>>

 

Un navigatore che utilizza tac e risonanze magnetiche per viaggiare all’interno della scatola cranica: non un sogno, ma un apparecchio innovativo,  che la Fondazione Uspidalet ONLUS ha ufficialmente inaugurato lo scorso 24 febbraio nel Salone di Rappresentanza dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria.

Ad utilizzare  questo incredibile strumento, dedicato a pazienti  adulti e pediatrici, sono le strutture di Otorinolaringoiatria e di Neurochirurgia dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, consentendo una procedura chirurgica più efficace ed un elevato miglioramento della qualità di vita dei pazienti post intervento.

Un progetto innovativo, realizzato dalla Fondazione Uspidalet ONLUS con determinazione e convinzione, che insieme al Day-hospital oncoematologico, hanno impegnato l’attività della Fondazione nel corso di questi ultimi due anni. E proprio grazie alla preziosa collaborazione di numerosi sostenitori questi due progetti hanno potuto essere pronti per la popolazione di riferimento, che è l’obiettivo finale che spinge tutta la Fondazione a tale intensa attività.

Una vitalità perfettamente compresa e sposata dalle fondazioni bancarie, che hanno sostenuto questi due progetti, contribuendo alla loro realizzazione.

In particolare, il neuronavigatore , il cui costo è stato di € 170.934,20 ,è stato sostenuto grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, dal presidente Pier Angelo Taverna e dal Consiglio, una istituzione sempre attenta e vicina al territorio e a Uspidalet. Poi la Fondazione BANCA POPOLARE DI NOVARA per territorio ed in particolare PAOLO ARROBBIO, una persona che per la Fondazione Uspidalet è diventata un riferimento. La Fondazione Cassa di Risparmio di ASTI, dall’attuale Consiglio, presieduto da Mario Sacco  allo storico presidente MICHELE MAGGIORA: nei momenti importanti arriva anche fino a noi, a supportare progetti per l’Ospedale Infantile. Si ringrazia poi la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, con il Presidente DANTE DAVIO ed infine un grazie particolare a GIOVANNI BAZOLI e alla “Sua” Intesa S. Paolo per la generosità accordataci  e alla FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI TORINO.

Il nuovo Day hospital oncoematologico è stato per la Fondazione Uspidalet una vera e propria sfida: riuscire a finanziare un progetto del  valore  di 617.000,00 euro per locali completamente nuovi e rinnovati negli arredi a favore di pazienti che hanno bisogno di cure e attenzioni particolari.

Nella cordata di solidarietà che ci ha portato in questo progetto così ambizioso, ci hanno accompagnato anche la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria , la Fondazione Banca Popolare Di Novara  e la Banca Popolare Di Novara : un grazie di cuore per questo aiuto così prezioso, a nome della Fondazione Uspidalet ONLUS e di tutti coloro che ogni giorno fruiscono di questo nuovo e eccellente ambulatorio.


A cura di Studenti dell'Ufficio Stampa Uspidalet   



 


18/02/2017: CERIMONIA DI INAUGURAZIONE 

PROGETTI "INCUBATRICI" E "SEDOANALGESIA"

Sabato 18 Febbraio alle ore 11 si è tenuta presso il Presidio Infantile di Alessandria, la cerimonia di inaugurazione dei progetti "Incubatrici" e "Sedoanalgesia". Nuove impostazioni per la terapia intensiva neonatale e apparecchiatura di ultima generazione per l’anestesia dei bambini in maggior sicurezza che la Fondazione Uspidalet Onlus ha realizzato grazie ai suoi benefattori. 

A cura di Studenti dell'Ufficio Stampa Uspidalet  


30/01/2017: INAUGURAZIONE


DEL NUOVO DAY HOSPITAL ONCO-EMATOLOGICO

vai alla pagina>>>

Lunedì 30 Gennaio alle ore 17 si è tenuta presso la Sala di Rappresentanza dell'Azienda Ospedaliera S.S. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo, la cerimonia di presentazione del nuovo Day Hospital Onco-Ematologico del Presidio Ospedaliero di Alessandria. La Fondazione Uspidalet ha potuto realizzare grazie al contributo di tutti i suoi generosissimi benefattori quest'opera di umanizzazione molto attesa.  Centinaia di pazienti, grazie a questo intervento, otterranno un notevole miglioramento della qualità del servizio ospedaliero a partire dalle prossime settimane. 

Un progetto del valore complessivo di circa 500 mila euro:  la Fondazione Uspidalet ha erogato poco più di 390 mila euro per le ristrutturazioni e circa 60 mila euro per il rinnovo degli arredi, acquistati e installati anche in questo caso a tempo di record, in appena due mesi.

Il nuovo day hospital ogni giorno accoglie circa 90 pazienti, sottoposti a terapie antitumorali: nei 400 metri quadrati nel padiglione Fiandesio sono state allestiti un ambulatorio, una sala d’attesa da 80 posti, una sala prelievi e visite, un’area ristoro e i servizi igienici. Al piano superiore, un’area di circa 60 metri quadri, ora si trovano due camere con otto posti letto in totale, oltre alla tisaneria e a un ufficio. Un reparto completamente rinnovato e umanizzato. 

A cura di Studenti dell'Ufficio Stampa Uspidalet 







LOTTERIA DI NATALE 2016 DELL'USPIDALET

UN GRAZIE SPECIALE A...........

 Giovedì 19 gennaio l'estrazione dei vincitori

VAI ALL'ELENCO DEI NUMERI ESTRATTI

Dopo lo spettacolo di Natale 2016, l' estrazione dei vincitori della Lotteria di Natale 2016 si è tenuta giovedì 19 Gennaio dalle ore 15, presso il Salone di Rappresentanza dell'Azienda Ospedaliera. 

Il ricavato di circa quindicimila è stato devoluto interamente al progetto "LARA", che prevede la ristrutturazione del cortile interno dell'Ospedale di Alessandria con la realizzazione di strutture per la pet therapy, in particolar modo rivolta ai pazienti di Psichiatria e Geriatria. 

I premi? Più di 500, ottenuti grazie alla generosità degli Sponsor del nostro territorio che sostengono da anni le attività della Fondazione, trasformando la Lotteria Uspidalet in una piacevole consuetudine. Tra tutti i premi (hi-tech, prodotti per la casa, beautycase e tanto altro), un primo premio di grande richiamo, oltre ad essere una novità assoluta: un soggiorno di una settimana per due persone nel mese di agosto (piena stagione!) nel noto e prestigioso resort Valtur ad Ostuni  comprensivo di "Valtur Gold Class", sulle spiagge della  bellissima Puglia. Ad aggiudicarsi il primo premio è stato l’acquirente del biglietto numero 1733. 

I  numeri vincenti sono stati pubblicati sul sito www.fondazioneuspidalet.it e sulla pagina Facebook della Onlus. 


A cura di Studenti dell'Ufficio Stampa Uspidalet


 

La Fondazione Uspidalet sulle maglie della Junior Casale

Il direttore commerciale della Banca Popolare di Novara Paolo Arrobbio ha annunciato una donazione di 5 mila euro alla onlus alessandrina per l'acquisto di nuove strumentazioni di alta tecnologia
Sport e solidarietà si dimostrano ancora una volta un binomio vincente. In occasione della presentazione del Settore Giovanile della Junior Casale, squadra nata nel luglio 2014 grazie alla fusione tra Casale Fbc e Junior Calcio Pontestura, è stata annunciata la collaborazione con la Fondazione Uspidalet Onlus di Alessandria. I giocatori della Junior, infatti, scenderanno in campo con il logo di Uspidalet sulle loro magliette da gara, mentre  alcuni striscioni con il logo della Fondazione saranno affissi alle reti che delimitano il campo sportivo “Bianchi”. La presidente della Fondazione Uspidalet Alla Kouchnerova e la direttrice Claudia Bruno hanno ringraziato la società Junior Calcio per la possibilità di coinvolgere anche il territorio casalese nelle ricerca degli obiettivi che la stessa persegue. Alla conferenza stampa dello scorso venerdì era presente anche Paolo Arrobbio, direttore commerciale della Banca Popolare di Novara, ancora una volta vicina alla Fondazione Uspidalet con una donazione di 5 mila euro volti a finanziare l’acquisto di nuove strumentazioni di alta tecnologia e per il miglioramento del trattamento ospedaliero.

 

 


 ____________________________________________________________________________________

SPETTACOLO DI NATALE 2016

18 NOVEMBRE ORE 21,00

CINEMA TEATRO ALESSANDRINO

vai alla pagina>>>

  

 



LOTTERIA di NATALE DELL'USPIDALET 2016

vai alla pagina >>>