Un defibrillatore in Pronto Soccorso per le emergenze

Un defibrillatore in Pronto Soccorso per le emergenze

Un defibrillatore all’avanguardia è a disposizione dei pazienti del Pronto Soccorso di Alessandria grazie alla donazione che la ditta Mino ha voluto fare alla Fondazione Uspidalet in memoria di uno dei suoi dipendenti, l’ingegner Eugenio Taverna, mancato prematuramente a causa di un problema cardiaco.

L’iniziativa è stata del titolare della Mino, Giorgio Colonna e di tutto il personale che, in questo modo, hanno voluto onorare la memoria del collega.

L’inaugurazione del nuovo apparecchio si è svolta nella sala di attesa del Pronto Soccorso, dove è stata collocata una targa in memoria dell’ing. Taverna. La cerimonia è stata quindi occasione di ringraziamento e ricordo, alla presenza della vedova signora Antonietta Viscardi, dei figli e della famiglia, intorno ai quali si sono stretti gli amici della Mino spa, la Fondazione Uspidalet ONLUS, l’Azienda Ospedaliera di Alessandria con i suoi professionisti.

Il defibrillatore è uno strumento che genera scariche elettriche e le trasmette attraverso due piastre metalliche per ripristinare il normale ritmo cardiaco nei soggetti che hanno subito una alterazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *