Fondazione Uspidalet ONLUS

La Fondazione

La Fondazione Uspidalet è iscritta all'anagrafe delle Onlus dell'Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale del Piemonte dal 24 luglio 2009 e nel Registro Persone Giuridiche – art. 1 D.P.R. 10.2.2000 con decreto del Prefetto di Alessandria in data 19 agosto 2009 al nr. 39.
E’ stata ammessa tra i soci dell’Istituto Italiano della Donazione.
I Bilanci, dall’anno 2013, sono certificati dalla Società di Revisione R.P. & T. srl.


MISSIONE

Ospedali

Il nostro obiettivo è quello di consentire ai nostri concittadini di curarsi con strumentazioni all’avanguardia, in un ambiente confortevole, senza dover affrontare lunghe e costose trasferte in altre strutture.

L’attività della Fondazione è finalizzata alla raccolta fondi per lo sviluppo di progetti legati prioritariamente ai tre ospedali pubblici di Alessandria: l’Ospedale Infantile “Cesare Arrigo”, anzi l’Uspidalet, fondato nel 1885, una delle prime strutture sanitarie italiane dedicate alla cura dell’infanzia; l’Ospedale “Santi Antonio e Biagio” che ha un bacino di utenza riferito alle province di Alessandria e Asti, con un totale di 650.000 abitanti, residenti in oltre 300 comuni, e il Centro Riabilitativo Polifunzionale “Borsalino”, inaugurato nel 2006.

Ogni attività della Fondazione viene realizzata in sinergia ed in linea con le scelte programmatiche dell’Azienda Ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo, con l’obiettivo di svolgere una funzione sussidiaria e complementare: cogliere le esigenze della popolazione e delle famiglie per la concretizzazione di iniziative di sostegno specifiche.

Ecco perché le parole chiave della Fondazione Uspidalet Onlus e che ispirano ogni intervento sono concretezza e trasparenza.

CONCRETEZZA

perché ogni progetto nasce da una reale esigenza, da una problematica concreta emersa grazie a una particolare attenzione e sensibilità ai “messaggi” della cittadinanza, resa possibile da una sempre maggiore integrazione con il territorio, condivisione con le Istituzioni locali e rafforzamento della rete dei rapporti tra i sostenitori.

TRASPARENZA

perché impegno prioritario di questa Fondazione è garantire un’informativa precisa e puntuale ai donatori circa la destinazione delle somme donate e lo stato di avanzamento dei progetti approvati